Devi sapere che

Devi sapere che

MANUEL PUIG: “una frase un rigo appena” e… addio alla cronologia!

PUIG MALDESTRO O PROVOCATORE? Sull’onda (?) della recente riproposta di Sur di uno dei capolavori di Manuel Puig, “una frase un rigo appena” del 1970,...

“Un lungo viaggio lontano”. ERCOLE PATTI soffre di palpitazioni

UN LIBRO... PALPITANTE Nel 1975 Ercole Patti pubblicò il resoconto di alcuni viaggi compiuti in Asia nel biennio ‘31/’32: “Un lungo viaggio lontano” (Bompiani, 206...

Joseph Knobb: “La lunga notte del detective Waits”

IL DETECTIVE WAITS IN ATTESA DI CORREZIONI Joseph Knobb-Knox, al suo debutto noir in Einaudi con “La lunga notte del detective Waits” (2018, 418 pp.),...

F. RECAMI in “La clinica Riposo e Pace”. Troppi regionalismi e neologismi

FRANCESCO RECAMI TRA REGIONALISMI E NEOLOGISMI Nel recentissimo “La clinica Riposo & Pace” (Sellerio, 210 pp.) il nostro coetaneo fiorentino ancora una volta indulge all’uso...

“LA FALSA PISTA”: Mankell e Wallander proposti malamente

WALLANDER SERVITO MALE DA AUTORE E TRADUTTORE Nel testo uscito nelle farfalle Marsilio nel 1995, “La falsa pista” (475 pagine, senza Indice), il sempre...

GEORGE SIMENON: il confronto tra due distratte traduzioni

TRADURRE SIMENON, DISTRATTAMENTE Abbiamo confrontato due traduzioni de “Il fondo della bottiglia”, uno dei romanzi americani di Simenon scritto nel ’48: quella di Bruno Just...

Un JEAN GIONO indisponente nel suo “Viaggio in Italia”

JEAN GIONO INDISPONENTE IN "VIAGGIO IN ITALIA" Nell’autunno del 1951 il 56enne Jean Giono venne in Italia, poi ne scrisse nel ’52 e “Viaggio...

FRED VARGAS è tornata con “Il morso della reclusa”: e qualche refuso

LA REGINA DEL NOIR E’ TORNATA, CON QUALCHE RE-FUSO Finalmente è tornata la vera regina del poliziesco noir: Fred Vargas ci ha di nuovo inchiodato...

Ancora un SIMENON del 1939 mal tradotto nel ’64: “BERGELON”

SIMENON, "PICCOLO PADRE" CENSURATO! Nel novembre del 1964 Mondadori pubblicò il numero 489 della Medusa (210 pp. per 1600 lire) affidando la traduzione di “Bergelon”...

SIMENON: “Piove pastorella”. Un’altra turpe, vecchia traduzione.

SIMENON: UN’ALTRA TRADUZIONE DI 70 ANNI FA Nell’agosto del ‘48 la Biblioteca Moderna Mondadori pubblicò la traduzione di “Il pleut bergère…”, scritto da Simenon nel...

Qualche intoppo anche per CHICO BUARQUE

QUALCHE INTOPPO ANCHE PER CHICO BUARQUE Nel terzo romanzo pubblicato presso Feltrinelli, “Il fratello tedesco” (maggio 2017, pp. 235), il grande cantautore brasiliano e il...

Un SIMENON del 1948: per pietà, Adelphi ritraduca “Il fuorilegge”!

SIMENON: UNA TRADUZIONE DI 70 ANNI FA Nel mese di maggio del 1948 la Biblioteca Moderna Mondadori licenziava la traduzione dell’Outlaw di Simenon, finito di...

VITTORINI traduce (male) S. MAUGHAM nel “Ritratto di un’attrice”

ELIO VITTORINI: “POVERO AGNELLO”! Nella traduzione dello squisito “Ritratto di un’attrice” di William Somerset Maugham (Mondadori, Medusa n. 97, 1938 e 1940, 320 pp. più...

Alessandro Robecchi: “FOLLIA MAGGIORE” e sbagli minori

“FOLLIA MAGGIORE” E SBAGLI MINORI    Nell’ultimo Sellerio di Alessandro Robecchi, volume n. 1086 della Memoria (gen. 2018, 390 pp.), a parte i soliti dài esortativi...

Isabel Allende: le pecche di “OLTRE L’INVERNO”

"OLTRE L’INVERNO"... del nostro scontento Isabel Allende   Il nuovo romanzo di Isabel Allende, “Oltre l’inverno” (Feltrinelli, novembre 2017, 300 pp.), a parte i soliti rimandi agli...

“LA CITTA’ DELLE STREGHE”: i passi falsi di Luca Buggio

PASSI FALSI NELLA CITTA’ DELLE STREGHE   Il torinese Luca Buggio dedica alla nostra città questo romanzo storico-misterico ambientato nei primi anni del diciottesimo secolo, alla...

Messori-Cazzullo, “IL MISTERO DI TORINO”: improprie oscurità

“IL MISTERO DI TORINO”, di Messori e Cazzullo IMPROPRIETA’ E OSCURITA’   Ci stiamo dedicando, con notevole ritardo, a questo testo a quattro mani di Messori e...

MICHEL BUSSI: “Non lasciare la mia mano”. Cantonate a iosa.

LE SOLITE CANTONATE DI MICHEL BUSSI   E’ mai possibile che il giallista più venduto di Francia, anche nel suo terzo titolo (“Non lasciare la mia...

“I CANI DI RIGA” inseguono gli errori di Mankell

"I CANI DI RIGA" inseguono gli errori di Mankell   Anche il secondo libro della saga del commissario Wallander (Marsilio, 2002, pp. 320) risulta inficiato da...

Henning Mankell: WALLANDER zoppicante in “Assassino senza volto”

KURT WALLANDER INDECISO E ZOPPICANTE   Nella prima inchiesta del suo incertissimo commissario, “Assassino senza volto” (1991, poi Marsilio 2001 e 2008, pagg. 366), Henning Mankell,...