Succede che l’aspettativa di vita si sposta sempre di più, e affrancarsi dal lavoro per godere di quel che rimane da vivere, diventa sempre più un miraggio.
Nemmeno i genitori hanno più certezze e pare siano finiti i tempi in cui più i figli diventavano grandi, più le loro mansioni si avviavano al pre-pensionamento: a Liverpool, una mamma di novantotto anni si è trasferita in una casa di riposo per meglio accudire il figlio ottantenne ricorso alle cure dell’ospizio l’anno prima.
Chi ha intenzione di mettere su famiglia è avvertito.

***

 

CONDIVIDI