Devi sapere che

Devi sapere che

Torna SIMENON in versione 1936, 1948, 2020

Simenon ne "I superstiti del Telemaco" Sulla spinta della pubblicazione presso Adelphi della nuovissima traduzione del poliziesco “Les rescapés du Télémaque”, che Simenon scrisse nel 1936,...

Marco Vichi e “IL BOSCO DELLE STREGHE”: troppi strani toscanismi

TOSCANISMI E IMPRECISIONI DI VICHI Nell’aprile 2017 Marco Vichi diede alle stampe un bel tomo di racconti diseguali: “Il bosco delle streghe” (Guanda, pp. 272,...

“Aspetta primavera, Bandini” di JOHN FANTE mostra più di un neo

ASPETTANDO PRIMAVERA, CON BANDINI Per un misero euro al mercatino di Piazza Abba abbiamo incamerato “Aspetta primavera, Bandini” (Einaudi Stile Libero, 2005, pp. XXXIII +...

Ne “L’istante presente” e ne “La vita segreta degli scrittori”, G. Musso non azzecca...

GUILLAUME MUSSO, CONFUSO VIAGGIATORE NEL TEMPO E’ mai possibile che un autore, definito di enorme successo, nell’ideare una trama che vorticosamente proietta i suoi personaggi...

Nel recente “I CERCHI NELL’ACQUA”, gli anacronismi di Alessandro Robecchi

ROBECCHI ANACRONISTICO Alessandro Robecchi ha ambientato il suo recente “I cerchi nell’acqua” (Sellerio, marzo 2020, pp.400) tra settembre e ottobre di quest’anno ferale, con uno...

“L’INVERNO PIU’ NERO” di LUCARELLI & Einaudi: un bel numero di sviste

IL SOLITO LUCARELLI PASTICCIONE Nel suo recentissimo poliziesco storico ambientato a Bologna nel ’44, “L’inverno più nero” (Einaudi, marzo 2020, pp. 308), a parte i...

BEATLES: strapazzato dal traduttore anche il mitico “Sgt. pepper’s lonely hearts club band”

WHEN I’M SIXTY-FOUR Finalmente ce l’ho fatta: li ho compiuti quest’oggi i fatidici 64 anni, cantati dai Beatles nel ’67 in “Sgt. Pepper”! E dopo il...

I RACCONTI di JAMES JOYCE: le curiosità delle diverse traduzioni

I “DUBLINESI“ TRADOTTI VARIAMENTE Cogliendo l’occasione dei 100 anni compiuti a febbraio da Franca Cancogni, traduttrice per Einaudi nel ‘49 e Mondadori nel ‘63 dei...

Torna GEORGES SIMENON, quattro volte “tradito” da Mondadori

SIMENON SERVITO MALE DA MONDADORI Nel marzo 1966 Mondadori inaugurava “Le inchieste del commissario Maigret”, la fortunata serie dei quattordicinali tascabili (che sarebbe durata per...

Ritorna in auge PIERO CHIARA, seppure bistrattato da Mondadori

I PECCATI DI CHIARA IN FRIULI Nel suo libro del 1981 “Vedrò Singapore?” ambientato in Friuli (Oscar Mondadori, 1983, 250 pp.), Piero Chiara incappa puntualmente...

Piero Chiara: in “SALE E TABACCHI” e “IL BALORDO” abbondano le inesattezze

RILETTURA DI PIERO CHIARA Rileggendo con divertimento a distanza di anni lo zibaldone di Piero Chiara “Sale e tabacchi” (Oscar Mondadori 1991, pp.336), prima edizione...

Al ROBINSON CRUSOE di De Foe mancava qualche… venerdì!

A ROBINSON CRUSOE MANCAVA UN VENERDI’ Il 7 settembre 1965 Sansoni pubblicò per il numero 6 dei suoi quattordicinali da 450 Lire il volume “Robinson...

Marcel PROUST e Natalia GINZBURG: per entrambi esiste la “TRANSVERTEBRAZIONE”

LA "TRANSVERTEBRAZIONE" DI PROUST A pagina 17 dell’edizione ‘folio’ di “Du còté de chez Swann” (Gallimard, 1979, 510 pp.) ci s’imbatte nel termine ‘transvertébration’, che...

Distrazioni anche per Sebastien Japrisot in “DELITTI IN TRENO”

 INCERTEZZE E DISTRAZIONI PER JAPRISOT Il sesto romanzo dell’antologia “Delitti in treno” (Omnibus Mondadori, 1976, 575 pp.) è la bellissima storia d’amore e morte di...

De Giovanni approssimativo in “NOZZE” e 007 distratto in “DELITTI IN TRENO”

DISGUIDI ALLE NOZZE DI DE GIOVANNI L’ennesimo tomo della saga dei Bastardi di Pizzofalcone, “Nozze” (Einaudi Stile Libero BIG, dic 2019, 261 pp.), racchiude solo...

“Vita, morte e miracoli di Miss Marple”: Agatha Christie soffre le traduzioni

AGATHA CHRISTIE FU MAL TRADOTTA Nell’ottobre 1977, un anno dopo la scomparsa della grande giallista, Mondadori pubblicò la raccolta “Vita, morte e miracoli di Miss...

NERO WOLFE, l’Omnibus Mondadori del ’73 e un sacco di pasticci

PASTICCI PER NERO WOLFE Nel maggio 1973 Mondadori pubblicò l’elegante Omnibus “Re Nero vince in sei mosse” contenente sei romanzi e racconti di Rex Stout...

“FORSE HO SOGNATO TROPPO”: ma Michel Bussi è anche troppo disattento

BUSSI DISATTENTO Nel vorticoso e appassionante giallo “Forse ho sognato troppo” (edizioni e/o, ottobre 2019, 430 pp.), Michel Bussi come al solito bara col lettore,...

CARLO LUCARELLI e JOHN FANTE: entrambi maltrattati da Einaudi

LE OSCURITA’ DI LUCARELLI Nelle sue prime celeberrime storie de “L’ispettore Coliandro” (Einaudi ‘93/’94, poi in raccolta: 2009, 2016, 2019, 340 pp.), Carlo Lucarelli usa...

Rileggendo ALBA DE CESPEDES: quante espressioni oramai desuete!

DE CESPEDES IN DESUETUDINE Nel suo intenso libro d’esordio, “Nessuno torna indietro” (Mondadori 1938, poi in CdE 1972, 330 pp.), Alba de Céspedes infiora il...