Devi sapere che

Devi sapere che

“UN CASO MALEDETTO”: i toscanismi e le magagne di Marco Vichi

MARCO VICHI, CHE BORDELLI! …..Nella più recente (l’ultima ?) avventura del commissario Bordelli, “Un caso maledetto” (Guanda, ott. 2020, 390 pp.), Vichi dissemina un sacco di...

Nick Hornby: brillante, ma con alcuni scompensi in “PROPRIO COME TE”.

POCHI SCOMPENSI NELL’ULTIMO HORNBY …..Nick Hornby è sempre brillante e divertente nel raccontare i casi dei suoi personaggi londinesi, questa volta colti nel dilemma Brexit...

“Troppo freddo per Settembre”: il recente DE GIOVANNI è godibilissimo ma non impeccabile

QUALCHE IMPRECISIONE NEL NUOVO DE GIOVANNI …..Dobbiamo ammettere che l’Autore partenopeo s’è sorvegliato un po’ meglio del solito nel suo “Troppo freddo per Settembre” (Einaudi,...

Antonio Manzini: qualche imprecisione anche ne “GLI ULTIMI GIORNI DI QUIETE”

QUALCHE ERRORE MANZINIANO …..Nel suo recente “Gli ultimi giorni di quiete” (Sellerio, ott. 2020, 232 pp.), Antonio Manzini compie qualche errore stilistico che andiamo doverosamente...

SIMENON: “Il pleut, bergère”. Le discrepanze in due traduzioni

PIOVE UNA PIOGGIA NERAASTORELLA …..Ci eravamo già occupati anni fa della traduzione di Giannetto Bongiovanni di “Il pleut, bergère” di Simenon (“Piove, pastorella”, Biblioteca Moderna...

Con “NEL MIRINO” di P. Kerr, editore e traduttore toccano l’apice della negligenza

PHILIP KERR VS. LA FAMIGLIA KENNEDY …..Passigli Editore nel 2000 pubblicò “Nel mirino”, il romanzo di Philip Kerr dell’anno prima, imperniato sul tentativo di distruggere...

Povero PHILIP KERR, due volte maltrattato da due editori distratti!

n. 1 PHILIP KERR RIPETITIVO E TRASCURATO DA PASSIGLI …..Nel 1993 Philip Kerr pubblicò “Carne da macello”, un poliziesco sulle Mafie post-sovietiche, e Passigli lo fece...

Infortuni e intralci per il COMMISSARIO DUPIN, di JEAN-LUC BANNALEC

INFORTUNI PER IL COMMISSARIO DUPIN …..Il primo caso del commissario Dupin del cosiddetto Jean-Luc Bannalec (all’anagrafe Jörg Bong), “Intrigo Bretone” (SuperBeat, 2020, pp. 234 senza...

Ancora Jeffery Deaver. Rizzoli ha cambiato il traduttore: non in meglio.

RIZZOLI HA CAMBIATO IL TRADUTTORE DI DEAVER L’anno scorso Mondadori Libri pubblicò per Rizzoli (?) “Il gioco del mai”, di Jeffery Deaver: 486 pagine +...

“IL TAGLIO DI DIO” di Jeffery Deaver. Neppure Rizzoli rende merito al libro

ANCHE RIZZOLI LAVORA MALE …..Due anni fa Mondadori pubblicò per Rizzoli (sic) “Il taglio di Dio” del tanto celebrato Jeffery Deaver: 524 pagine, più ulteriori...

“L’ABITO DA SPOSO” di Pierre Lemaitre: libro premiato ma fallato

Un "POLAR" PREMIATO MA FALLATO …..Nel 2009 Pierre Lemaitre si aggiudicò il prestigioso premio per il miglior poliziesco francese con “L’abito da sposo” (Fazi Editore,...

“LA CONGREGAZIONE”: le sbadataggini di Alessandro Perissinotto

PERISSINOTTO SBADATO Non sarà tutta colpa dell’Autore, ma nel recentissimo e serrato thriller per metà storico “La congregazione” (Mondadori, giugno 2020, 243 pp.) abbiamo reperito...

“PIRATI DEI CARAIBI”: nei libri, troppi abbagli traduttivi

PIRATI DEI CARAIBI: IL LIBRO TRATTO DAI FILM Nel 2007 la Walt Disney Libri mise sul mercato “La collezione completa”, fino allora, della saga di...

“LE STELLE FREDDE”: un Guido Piovene disorientato, oggi rischia di deludere

STRANEZZE DI PIOVENE A cinquant’anni dall’uscita, riaffrontiamo la lettura di quello che fu un mito negli anni ’70 (forse anche grazie alla copertina tratta da...

“IL PAESE DELL’UVA NERA”: Piero Soria cade più in errori che in sviste.

PIERO SORIA FONTE DI ERRORI Basta accostarsi a questo coinvolgente libro di Soria, “Il paese dell’uva nera” (La Stampa, 2006, 318 pp.), che si viene...

Màrquez e “L’amore ai tempi del colera”. Non pochi anacronismi

ANACRONISMI E TIC MARQUEZIANI Ad oltre trent’anni dall’uscita e dalla nostra prima lettura della traduzione italiana, c’è saltato il ticchio di andare a rileggere “L’amore...

SIMENON: “Sangue alla testa” tradotto troppo… a istinto

SIMENON E IL FIGLIO CARDINAUD …..Adelphi continua nella benemerita impresa di pubblicare tutto Simenon e noi, prendendo spunto dalla nuova traduzione di “Le fils Cardinaud”...

“LA VITA E’ UN ROMANZO”, di Guillaume Musso: un curioso altalenare nel tempo

GUILLAUME MUSSO SEMPRE ERRANTE “Uno dei più importanti scrittori di noir” (come recita il soffietto) ha pubblicato sia in Francia che da noi “La vita...

Nella saggistica, il vizio di rimandare le trattazioni

IL VIZIO ENDEMICO DEI SAGGISTI E’ il rimando di argomenti a successivi capitoli nelle tesi e nei rapporti tecnico-scientifici, specie se americani o affini. Nell’illuminante Inflazione...

“LA PISTA” di Anne Holt. Troppi 20 euro per tante falle

GLI ERRORI DI HOLT E DI PODESTA' HEIR La ponderosa e tortuosa prima indagine di Selma Falck, scritta da Anne Holt due anni fa e...