Devi sapere che

Devi sapere che

VLADIMIR NABOKOV: un esubero di parentesi concesse dalle collane e dai traduttori

NABOKOV, BRUNO ODDERA & C. .....Bruno Oddera è ricordato come uno dei maggiori traduttori del ’900, con più di 800 titoli inglesi e francesi al...

“LA TENTAZIONE DI ADAMO”: S. Maugham in una curiosa traduzione di Elio Vittorini

VITTORINI TRADUTTORE .....Prendiamo per buono che Elio Vittorini tradusse di suo pugno “La tentazione di Adamo” (1936, poi nei Libri del Pavone Mondadori, set. 1958,...

Troppi svarioni ne “LA VENDETTA DELLE MUSE” di SERENA DANDINI

GLI SFONDONI DI DANDINI .....Ancora una volta un libro della “cattiva ragazza” della TV risulta, ahinoi, pieno zeppo di castronerie e stupiamo di come la...

Ne “IL DIO DI ROSERIO”, i curiosi dettagli di GIOVANNI TESTORI

IL PRIMO TESTORI .....Riletto ancora una volta uno dei più bei racconti italiani, “Il dio di Roserio” (Einaudi, seconda ediz. 1971, pp. 166), di un...

Anche in nuova edizione Adelphi, il GADDA degli esordi interpreta il linguaggio a suo...

IL GIOVANE GADDA IN GUERRA .....Nel gennaio scorso Adelphi ha pubblicato il “Giornale di guerra e di prigionia” in nuova edizione, accresciuta a 520 pagine...

Ancora diversi misfatti di Guillaume Musso ne “UN APPARTAMENTO A PARIGI”

IL SOLITO MUSSO .....E il solito traduttore Sergio Arecco, anche in “Un appartamento a Parigi” (La Nave di Teseo, 2017, ora GEDI 2018, 382 pp.),...

Louis-Ferdinand Céline, campione di onomatopee ne “LE PONT DE LONDRES”

LE ONOMATOPEE DI CÉLINE .....Tre anni dopo la morte dell’Autore, la sua segretaria storica scoprì un fascio di fogli nascosti che risultarono essere la seconda...

Torna GUILLAUME MUSSO con le sbadataggini di “LA RAGAZZA DI BROOKLYN”

MUSSO SBADATO .....Insieme al suo traduttore Sergio Arecco e all’Editore in “La ragazza di Brooklyn” (La nave di Teseo, 2016, 438 pp), ma non è...

CÉLINE: ne “LA TRILOGIA DEL NORD” un trionfo di stilemi e di invenzioni linguistiche

CÉLINE SEMPRE SCOPPIETTANTE .....Nel 1957, il reprobo più famoso del ‘900, tornato in Francia dopo la peregrinazione in Germania e gli anni di carcere in...

“TI VENGO A CERCARE”: qui, Guillaume Musso, inanella un buon numero di brutte distrazioni

DABBENAGGINI DI GUILLAUME MUSSO..... .....E della sua traduttrice Valeria Pazzi che, in “Ti vengo a cercare” (Rizzoli, 2008, poi in bestBUR 2013, pp. 355), ne...

“VOYAGE AU BOUT DE LA NUIT”: i curiosi stilemi di CÉLINE

GLI STILEMI DI CÉLINE .....Riletto dopo 32 anni il capolavoro assoluto del ’32 di Céline, “Voyage au bout de la nuit” (folio, pp.630, ediz. 1988)...

“LA CASSA REFRIGERATA”: già nel 2020 FRANCESCO RECAMI confondeva le date

RECAMI IMPRECISO .....Nel 2020 Francesco Recami ci regalò la sua Commedi nera n. 4: “La cassa refrigerata” (Sellerio, Palermo, pp. 186), ambientandola nel settembre 1992,...

“TRE VITE UNA SETTIMANA”: un Michel Bussi intrigante, ma con buffi svarioni

BUSSI RIDICOLO .....Anche nel suo recentissimo “Tre vite una settimana” (edizioni e/o, 7 agosto 2023, 430 pp.), “l’autore francese di gialli attualmente più venduto in...

“LA MORRA CINESE”: Malvaldi e i suoi “angeli custodi” disattenti

MALVALDI SI FIDA TROPPO .....Anche in conclusione del recentissimo “La morra cinese” (Sellerio, set. 2023, 260 pp.), ennesimo capitolo della saga dei vecchietti del BarLume,...

Guillaume MUSSO: premiato il suo “L’uomo che credeva di non avere più tempo”, ma...

GUILLAUME MUSSO PREMIATO E IMPRECISO .....Nel 2004 il giallista transalpino pubblicò “L’uomo che credeva di non avere più tempo” (Sonzogno, 2005, 375 pp.), che vendette...

“COLPO GROSSO AI FRIGORIFERI MILANESI”: gli errori di RECAMI sono pochi ma buoni

GLI ERRORI DI RECAMI  .....Non molti in quest’ultima (?) puntata della saga della casa di ringhiera meneghina, “Colpo grosso ai Frigoriferi Milanesi” (Sellerio, giugno 2023,...

Carlo Emilio GADDA, inimitabile e arcaico, nel suo “EROS E PRIAPO”.

GADDA L’ARCAICO .....Alla fine della guerra l’Ingegnerone scrisse un libello liberatorio alquanto violento contro Mussolini i suoi satelliti (“coltello alla cintola o al cinturone”) e...

“LA PAROLA A PERRY MASON” – Per ERLE S. GARDNER, due traduttori a confronto

LA PAROLA AI TRADUTTORI DI PERRY MASON .....Fin dal 1956 Mondadori raccolse in un Omnibus cinque gialli degli anni ‘30 di Erle Stanley Gardner: “La...

Ne gli “ACCOPPIAMENTI GIUDIZIOSI”, anche GADDA abbonda di triple

ANCHE GADDA AMAVA LE TRIPLE .....Sessant’anni fa uscivano gli “Accoppiamenti giudiziosi” dell’ingegnerone (Garzanti, 400 pp., 3000 Lire): diciannove gustosissimi racconti scritti tra il 1924 e...

“CAPITAN FRACASSA”: due traduzioni discordanti per Théophile Gautier

TRADUZIONI BELLE E INFEDELI? .....Su consiglio del Proust fin de siècle di “Jean Santeuil”, siamo andati a reperire due versioni del “Capitan Fracassa” (1833 -...