CURIOSITÀ

CURIOSITÀ

GIOVANNI TESTORI e il suo anglo-milanese

L’INGLESE INCONSAPEVOLE DI GIOVANNI TESTORI In “Regredior” (1992, ora in “Opere”, Rizzoli, 2013, pp. 2168), il Gran Lombardo ancora una volta fa esprimere un suo...

“CENT’ANNI DI SOLITUDINE” riletto dopo decenni

"Cent'anni di solitudine" di Gabriel G. Marquez, riletto decenni dopo. (Ediz. Feltrinelli, 1968)  Per celebrare il mezzo secolo del capolavoro marqueziano l’abbiamo riletto nella prima edizione...

“SOLARIS”: dal libro di Lem al cinema di Tarkovskij

COSA NON VA IN "SOLARIS" (1971-73) Premesso che il libro di Stanislaw Lem (editrice NORD, Milano 1973, pp.220) a cui si ispira e la stessa opera...

Le stranezze de “I SETTE PAZZI” di Arlt

Le stranezze de "I SETTE PAZZI" di Roberto Arlt (Ediz. SUR, Roma, 2015) Nella traduzione dall’argentino da parte di Luigi Pellisari per SUR (Roma 2012 e...

LA DONNA IN NERO di Brunella Schisa

"LA DONNA IN NERO" di Brunella Schisa (Ediz.Garzanti)      Per amore di Berthe Morisot e di Manet, stiamo rileggendo il romanzo di Brunella Schisa del 2006,...

“STORIE DI PARIGI” minuziose, con qualche svista

STORIE DI PARIGI di Franco Ricciardiello (Edizioni Odoya, Bologna) Franco Ricciardiello ci porta a zonzo per la Ville Lumière nell’ottobre 2011, compiendo un itinerario a chiocciola concentrica...

JOHN TAYLOR traduce MARCO MORELLO: “Di ritorno al litorale”

Dalla raccolta  "LE LIGURI"  di Marco Morello, il poeta John Taylor traduce: “Di ritorno al litorale” La plumbagine e la podranea coalizzate hanno subissato di frasche e fiori il gelsomino...

LAWRENCE FERLINGHETTI: com’è tradotto male!

"Poeta cieco" di Lawrence Ferlinghetti (Giunti Citylights) Con colpevole ritardo siamo venuti in possesso di una copia piuttosto sgualcita, ancorché comprata per nuova e a prezzo...

GLI ABBAGLI del BIANCIARDI TRADUTTORE

"Un ospite indiscreto" di Tennessee Williams (Trad. di Luciano Bianciardi) Nella sua traduzione della disturbante raccolta di racconti di Tennessee Williams, “Un ospite indiscreto” (Rizzoli, 1970,...

IMPRECAZIONI CREATIVE

FUNNY GIRL di Nick Hornby (Ediz. Guanda) Nel suo libro del 2014, “Funny Girl” (Guanda, pp. 375), Nick Hornby, o meglio la sua traduttrice Silvia Piraccini,...

CHE PAURA ANNE HOLT !

LE STRANEZZE DELLA HOLT, DELLA SUA TRADUTTRICE E DELL’EINAUDI Il ponderoso e complicato giallo di Anne Holt, “La paura”, uscito a marzo nella traduzione di...

NEL BOSCO DELLE STREGHE a caccia di refusi

"IL BOSCO DELLE STREGHE" di Marco Vichi Marco Vichi, al fondo della sua bella raccolta di racconti uscita ad aprile per Guanda, ringrazia “la solita...

LE MANI SULLA CITTA’ (Parigi) di Dominique Manotti

"LE MANI SU PARIGI" di Dominique Manotti (Sellerio, 2017) Titolo un po’ usurpato quello del numero 1058 della Memoria: l’originale suona “Nos fantastiques années fric” (di...

“TORTO MARCIO”: gran bel libro il nuovo Robecchi

“Torto marcio” di Alessandro Robecchi (Sellerio, La memoria n. 1051, marzo 2017, 415 pp.) è un poliziesco tosto, che dalla metà in poi davvero...

FRANCESCO RECAMI: troppe improprietà

FRANCESCO RECAMI DELLE IMPROPRIETA’ Ci risiamo con Sellerio, che continua a sfornare libri gialli e blu come “Commedia nera n. 1” di Francesco Recami (n....

LA PENDOLA GALEOTTA, ovvero i “macchinali” anni ’30

Il commissario De Vincenzi di Augusto De Angelis nella sua prima uscita investigativa del 1930, “Il banchiere assassinato” (ora in “Le inchieste del commissario...

“LA GIOSTRA DEI CRICETI” e delle castronerie

“LA GIOSTRA DEI CRICETI” E DELLE CASTRONERIE Antonio Manzini (Ediz. Sellerio) Ci risiamo con Antonio Manzini, anche senza l’ausilio di Rocco Schiavone, con le sue inesattezze,...

AHI AHI AHI, SIGNORA DANDINI…

Mannaggia: anche Serena Dandini, la signora delle ragazze, degli Avanzi e dell’Ottavo nano, con tutta la venerazione che Le portiamo da decenni, al momento...

I (punti) CARDINALI GIOCANO A NASCONDINO

Per il quarantesimo anniversario dell’eliminazione fisica da parte del regime argentino del famoso giornalista dissidente Rodolfo Walsh, stiamo leggendo le sue opere poliziesche e...

LE BEVUTE BIRMANE DI GEORGE ORWELL

Anche in “Giorni in Birmania” (1934) di George Orwell, tradotto da Giovanna Caracciolo per Longanesi nel 1948, si beve frequentemente, soprattutto perché i membri...